Condividi il sito con:

Bistecchiera in Pietra Ollare

13 dicembre 2013
Articoli per la Cucina

Bistecchiera in Pietra Ollare

 
 
 
 
 
€ 35,00
 
 
 

Bistecchiera in pietra ollare

La bistecchiera in pietra ollare è, in effetti, una novità che è apparsa da qualche anno sul mercato di maggiore consumo, non essendo prima molto diffusa e apprezzata. La pietra ollare ha delle speciali caratteristiche termiche, tanto che è in grado di mantenere il calore accumulato fino a due ore dopo lo spegnimento della fiamma di alimentazione.

I modelli sono numerosi, ma quello più comune è costituito da una piastra in pietra ollare adagiata su appositi supporti al di sotto dei quali viene accesa una fiamma, tenuta sotto controllo in appositi piccoli contenitori. I cibi si cuociono, quindi, per induzione, dopo essere stati sistemati, naturalmente, sulla piastra in pietra.

Sono disponibili anche dei modelli di bistecchiera in pietra ollare che possono essere scaldati direttamente sui fornelli, sia elettrici sia a gas. Alcuni, poi, possono passare dalla cucina alla tavola, essendo completi di maniglie e supporti per fungere da piatto di portata.

Spesso, almeno in passato, era necessario recarsi presso pochi negozi specializzati per trovare le bistecchiere in pietra ollare ma oggi è molto più semplice acquistarne una, anche attraverso internet.

Una caratteristica interessante di questa bistecchiera è quella di non produrre né fumo né cattivi odori e di essere naturalmente antiaderente, senza dover provvedere all’aggiunta di alcun tipo di condimento. Bisogna sottolineare, tuttavia, che non consente di grigliare rendendo “croccanti” i prodotti: piuttosto, è più votata ad una cottura dietetica e salutare, molto indicata per i formaggi e per tutte le verdure oltre che per il pesce.

Le migliori sono quelle alte più di due centimetri, di colore verdognolo.

La pietra ollare non deve mai essere lavata con detersivi; per il primo uso si dovrebbe prima procedere ad un’ingrassatura con olio d’oliva per almeno 24 ore: dopo aver provveduto ad asciugare con carta assorbente quello in eccesso, potrà essere messa in funzione.

 

 


Manutenzione

Le bistecchiere, per durare nel tempo, devono essere adeguatamente manutenute, soprattutto per ciò che riguarda la pulizia. Purtroppo, si tratta di utensili che si sporcano davvero molto, e pulirle per bene, senza rovinarle sembra essere impresa piuttosto complicata, dal momento che molte case costruttrici spiegano anche che sarebbe preferibile usare molto poco detersivo se non evitarlo del tutto.

Ecco, quindi, che la soluzione ideale potrebbe essere rappresentata dai vecchi e cari “rimedi della nonna”. Si tratta di piccoli trucchi, spesso anche a buon mercato, per riuscire a cavarsela in numerose circostanze.

L’occorrente consiste in un panno di spugna, in un limone, un po’ di bicarbonato, dell’aceto, dell’olio, del sale grosso e della carta assorbente.

La prima operazione da compiere è sfregare ben bene con il sale grosso tutta la piastra della bistecchiera, dopodiché il sale va eliminato con l’aiuto di un panno asciutto. Sarebbe preferibile eseguire una prima operazione di pulizia, ancorché grossolana, a caldo, strofinando la superficie della bistecchiera con della carta assorbente.

Spesso si sottovaluta che una bistecchiera in ghisa, ma anche elettrica, comunque con scanalature, se pulita con acqua, può molto facilmente arrugginirsi: è preferibile, quindi, non farvi ricorso o asciugarla immediatamente e in modo molto accurato.

Con l’aceto si può sgrassare a dovere la piastra, addirittura è possibile lasciarvela immersa per qualche minuto, così da eliminare il più possibile gli odori sgradevoli. A questo punto, la bistecchiera dovrebbe essere ben pulita ma, se così non fosse, si potrà ricorrere al bicarbonato, con il quale cospargere la piastra, insieme ad un poco d’acqua.

Una paglietta di ferro può essere molto utile per eliminare le incrostazioni e i residui di cibo. Attenzione a non mettere mai nessun tipo di bistecchiera in lavastoviglie e a non usare detergenti aggressivi.

Se possibile, sarebbe il caso di avere una bistecchiera per la carne e una per il pesce, visto che l’odore di quest’ultimo è ancora più difficile da eliminare e impregnerà anche la carne cotta successivamente per un certo numero di volte.

 

 
Su Stand con vassoio in Legno
Dimensioni 19x37cm
 
 
 
 
 

 

 

BADGE FACEBOOK

SITO REALIZZATO DA:
Per INFO e DETTAGLI +39 3923966420

 

Seguici su

Cerca barese.1 su
Risultati immagini per logo instagram
 
 

Contenuto del Carrello

 
Select Language

Contattaci

Per INFO e DETTAGLI +39 3923966420
Puoi scriverci anche su WHATSAPP
 
 
 

Aggiungi ai Preferiti

 

Informazioni

POSIZIONE GEOGRAFICA:
Corso Italia, 52
Angri, Italy, 84012

TELEFONO & FAX:
+39 0815138780

ORARI APERTURA:
Lun - Sab:
09.00 - 13.00
17.00 - 20.30
Dom:
(CHIUSO)

E-mail:
barese.1@libero.it

Clicca sotto
per vedere dove siamo

MAPPA NEGOZIO

Stampa il tuo Sconto

Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy